scritto da eBikeCult in News il 14 Apr 2016

Bike UP, tre giorni per scoprire tutto sulle e-bike

Bike UP, tre giorni per scoprire tutto sulle e-bike
        
Stampa Pagina

COMUNICATO STAMPA

Esposizioni di aziende del settore e-bike e del turismo in bicicletta, test ride e prove per tutti, minitour guidati, una street competition di e-bike nel centro storico, e poi ancora workshop, conferenze e meeting commerciali.
Sarà possibile prendere parte a tutto questo in occasione di Bike UP, l’evento europeo dedicato esclusivamente al settore delle biciclette a pedalata assistita, in programma a Lecco dal 20 al 22 maggio.

Bike Up

Giunto alla sua terza edizione e organizzato da LAB.C – azienda con sede a Monza che si occupa a 360° di mobilità elettrica – il festival è un’occasione unica per appassionati, sportivi e famiglie per “toccare con mano” e sperimentare attraverso test ride e prove cosa significhi utilizzare una bicicletta a pedalata assistita: saranno a disposizione due diversi tracciati (urban e mountain bike) dove poter provare tutti i modelli di e-bike presenti all’esposizione anche accompagnati da una guida mountain bike (e-bike tour guidati sabato e domenica dalle 11 del mattino con partenze ogni ora).

Bike Up

Bike UP è un evento istituzionale del Comune di Lecco patrocinato da Confindustria ANCMA, Confcommercio Lecco, Camera di Commercio Lecco e FIAB.

Oltre all’esposizione internazionale di biciclette a pedalata assistita, che vedrà la partecipazione delle più importanti realtà a livello internazionale, per i professionisti durante il venerdì sarà possibile assistere a conferenze e workshop tenuti da istituzioni ed esperti del settore e momenti di approfondimento su differenti tematiche legate alla mobilità elettrica su due ruote.

Bike Up

Per chi ama le forti emozioni, a partire dal pomeriggio di sabato sarà possibile assistere ad UPHill, la prima street competition di e-bike: in un contesto urbano quale il centro storico di Lecco, batterie di e-rider si sfideranno “all’ultima salita”, affrontando rampe e ostacoli, e ribaltando la dinamicità delle gare in discesa, senza mai perderne la spettacolarità e il forte coinvolgimento.
Una gara emozionante, in grado di unire la spettacolarità del supercross e del downhill con i principi di uno sviluppo sostenibile.

Bike Up

Con l’obiettivo di coinvolgere i più piccoli e avvicinare i grandi, Bike UP dedica alle famiglie un’area particolare nella giornata di domenica.
I bambini potranno così imparare i principi dell’equilibrio e dello spostamento del corpo giocando con le balance bike, le biciclette senza pedali, o apprendere le basi dell’educazione stradale attraverso mini corsi in grado di unire l’insegnamento al divertimento.

Bike Up

Dall’edizione 2015 viene organizzata un’esposizione dedicata al cicloturismo, con la presenza di espositori provenienti da tutta Italia che possono consigliare e orientare i visitatori nel mondo dei viaggi in bicicletta per una vacanza, un viaggio, o più semplicemente un’escursione diversa e all’aria aperta.

Bike Up

L’ingresso all’esposizione, alla gara UPHill e la partecipazione a workshop e conferenze è gratuita.
La partecipazione ai test ride per tutte le tre giornate comporta un contributo di 2 euro.
Il programma dell’intera manifestazione potete consultarlo qui.
Per tutte le altre informazioni, potete fare riferimento al sito www.bikeup.eu.

        
Torna in alto