scritto da eBikeCult in News il 18 Ago 2016

Dolomiti SuperSummer: anche in sella alle e-bike

Dolomiti SuperSummer: anche in sella alle e-bike
        
Stampa Pagina

COMUNICATO STAMPA

1 card Dolomiti SuperSummer + 1 e-bike = 3 giorni di divertimento puro in 4 valli.
Questa la formula del Dolomiti SuperSummer 2016, che permette di cambiare completamente l’approccio alla montagna d’estate: la prima rete d’impianti in Europa accessibile con un’unica card unita alla tecnologia delle e-bike assicurano una vacanza all’insegna della spensieratezza, in un contesto di eccezionale bellezza.

Dolomiti SuperSummer

Le Dolomiti d’estate sono sempre più un unico, grande circuito.
Come d’inverno gli sciatori possono spostarsi facilmente con gli impianti, così i visitatori d’estate si spostano da una valle all’altra, in escursioni che possono durare uno o più giorni senza trasferimenti in macchina o con i mezzi pubblici.
Tutto questo è possibile grazie al Dolomiti SuperSummer, la versione estiva dello storico Dolomiti Superski, che riunisce 100 impianti di risalita in un’unica card valida per ognuno e declinabile sulle esigenze di hiker o biker.

Pe questi ultimi c’è un’altra novità: le e-bike, che permettono di mantenersi in forma aiutando chi non si allena tutto l’anno a superare i tratti più faticosi con relativa facilità.

Dolomiti SuperSummer

Da questi ingredienti nasce una gamma pressoché infinita di escursioni che attraversano il territorio delle Dolomiti.

Ecco un esempio: un tour di quattro valli in tre giorni che parte dall’Alpe di Siusi, attraversa l’Alta Badia, la Val di Fassa e ritorno all’Alpe chiudendo l’anello.
Un percorso che si snoda tra pascoli, boschi, impianti e discese.

Dolomiti SuperSummer

E’ un tour di emozioni, discese e risalite dove l’e-bike gioca un ruolo importante: per i più esperti aumenta il raggio d’azione e la possibilità di godersi panorami e sentieri.
Per i meno allenati, offre la possibilità di percorre finalmente i tracciati in quota senza preoccuparsi troppo della resistenza.
Il principio della pedalata assistita, infatti, è semplice: il motore elettrico amplifica il lavoro delle gambe ed entra in funzione solo pedalando. Dove prima c’era una salita proibitiva, ora lo sforzo richiesto è quello di un percorso più accessibile.

Dolomiti SuperSummer

Lungo tutti i percorsi rifugi e alberghi attrezzati per ricaricare le e-bike garantiscono di non rimanere mai “a secco”.

La bellezza delle e-bike è quella di accompagnare alla scoperta delle Dolomiti in quota permettendo ad ognuno di scegliere tipo e livello di esperienza sportiva.

Dolomiti SuperSummer

Gli impianti portano le bici superando passi e vette: il resto è divertimento e scoperta di un nuovo modo di vivere la montagna su due ruote.

Info: www.dolomitisupersummer.com.

        
Torna in alto