scritto da eBikeCult in News il 26 Giu 2017

E-Enduro Lagorai Levico: le tracce gpx del percorso

E-Enduro Lagorai Levico: le tracce gpx del percorso
        
Stampa Pagina

Come già annunciato, la terza tappa del circuito E-Enduro Specialized sarà il 1° e 2 luglio a Levico, in Trentino, con l’E-Enduro Lagorai.
L’organizzazione della gara ha deciso di rendere pubbliche le tracce del percorso, così da dare modo a tutti di iniziare a provare.
Vi riportiamo di seguito il
COMUNICATO UFFICIALE.
Ma prima, guardate questo video…

Come organizzazione abbiamo deciso di rendere pubbliche ora le tracce gpx definitive in modo che siano utilizzabili solo dal weekend che precede quello della gara.

Con questo gesto puntiamo a mantenere e far crescere il rapporto con le amministrazioni locali e il Corpo Forestale, che ci hanno permesso per la prima volta nella storia della Panarotta di organizzare un evento di questo tipo, ma soprattutto vogliamo tutelare l’equilibrio etico/sportivo di chi prenderà parte all’evento, evitando così polemiche già ben note in altri circuiti.

Lagorai E-enduro

I percorsi dell’E-Enduro Lagorai saranno segnalati e fettucciati come da gara solo nel fine settimana della stessa, e parzialmente già dal giovedì, trasferimenti compresi, domandiamo quindi a tutti coloro che avranno modo di girare in zona di rispettare le norme di comportamento nei confronti dei normali frequentatori della montagna (vedi escursionisti a piedi) e di non assumere atteggiamenti da weekend warriors.

Per entrare nello specifico delle tracce, troverete quella del totale e quelle delle tre PS, dato che magari alcuni gireranno durante la settimana e così almeno sapranno dove finiscono e dove iniziano.
I tempi di trasferimento saranno molto rilassati, lo scopo è soprattutto quello di far conoscere un territorio nuovo ed ancora inesplorato, prendetevi quindi il tempo di tirare il fiato e guardarvi attorno.
Tale strategia servirà anche a garantirvi sufficiente autonomia della batteria, il CO con ricarica e ristoro sarà dopo la PS2, tale trasferimento sarà abbastanza lungo (circa 8km e mezzo) con un dislivello di circa 470mt e con una parte a salire su strada cementata di pendenza elevata, dopodiché si sposterà su comode sterrate e sentieri.
Forse non serve sottolinearlo ma l’uso della modalità ECO è vivamente consigliato nei trasferimenti.

Qui potete scaricare le tracce .gpx dell’E-Enduro Lagorai.





Punti sosta o di appoggio pre-gara

Alla fine della PS1 svoltando a destra verso il piazzale del Maso Vecchio troverete l’omonimo bar ristorante, quindi caffè e cibo.
Riprendendo il trasferimento verso lo start di PS2 anche lì transiterete di fronte a malga Masi (vi raccomandiamo di andare piano dato che saranno presenti turisti e relativi bambini), anche la PS2 avrà un attraversamento e un tratto di fronte alla malga, per la gara sarà canalizzata ma attualmente è aperta per garantire la normale circolazione sulla sterrata a salire, anche in questo caso occhio a contenere la velocità, almeno in quei 100mt.

A fine PS2 un centinaio di metri più avanti sulla destra c’è malga Erterle, anche questa aperta e operativa per bevande e cibo.

Lo Chalet Panarotta (il ristorante presso la finish area) sarà ufficialmente aperto dal sabato, forse anche da venerdì, per chi volesse mangiare abbiamo una convenzione con l’Hotel Compet (in loc. Compet, 3km dalla finish area) di 10€ per primo, bibita e caffè.

Area Camper

L’area camper è fornita di colonnine per l’alimentazione elettrica ed è presente un punto di svuotamento per WC chimici, tali servizi saranno attivabili dal venerdì (30/06) versando una cifra forfettaria di 5€ (valida per tutto il fine settimana) presso lo Chalet Panarotta.

Siete ancora in tempo per iscrivervi all’E-Enduro Specialized #3!

        
Torna in alto