scritto da Redazione eBikeCult in News il 06 Giu 2018

E-Enduro 2018: terza tappa in Val di Pejo. Ecco le Speciali

E-Enduro 2018: terza tappa in Val di Pejo. Ecco le Speciali
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Tutto pronto in Val di Pejo per la terza prova del circuito e-Enduro powered by Specialized del 17 Giugno 2018.

Dopo le abbondanti nevicate invernali il Comune di Pejo, gli operatori del Parco Nazionale dello Stelvio e il Consorzio Pejo 3000 (con la supervisione di Luca Bortolotti) hanno fatto grossissimi interventi di rinnovo sui sentieri di gara, per renderli permanenti ad un utilizzo specifico e-Bike.

Anche per quanto riguarda l’ospitalità è stato fatto un gran lavoro: infatti gli atleti potranno arrivare a Pejo già dal venerdì mattina e godersi i servizi a loro dedicati:

Sostare c/o Area Team (Piazzale Funivie = Area Team 1; Piazzale Rosa degli Angeli = Area Team 2)
Accedere alle docce e ai servizi igienici (Terme di Pejo)
Acquistare a prezzo di 10 euro biglietto bi-giornaliero per Cabinovia Tarlenta (prezzo standard giornaliero 23 euro) o in alternativa biglietto risalita singola omaggio per Domenica 17 Cabinovia Tarlenta
Ingresso a 15 euro (anziché 25euro) al centro SPA delle Terme di Pejo (atleta + accompagnatore); ingresso piscina bambini a 5euro; 20% di sconto su percorso termale kneipp e altri servizi termali con ulteriore sconto del 10% rispetto alle offerte presenti sul sito TermePejo.it (obbligo di prenotazione per i servizi Termali)
Buono pasto per la domenica a pranzo dopo la gara.

Per prenotazioni alberghi/residence/appartamenti e Camping contattare la info line del Consorzio Turistico al numero 0463 754345 oppure su questo sito.

La gara

La zona di partenza/arrivo verra’ posizionata negli spazi all’interno del grande piazzale antistante le Terme di Pejo (docce e spogliatoi del centro a disposizione), così come la zona prevista per il RS/CO (recharge stop/controllo orario), l’area paddock, mentre per quanto riguarda i parcheggi dei Team ed eventuali camper saranno a disposizione delle aree molto grandi in prossimità degli impianti di risalita, ma tutto a poche centinaia di metri dal fulcro della gara.
Nello specifico, il percorso completo avrà uno sviluppo chilometrico di oltre 38km per un dislivello totale di circa 2000 mt suddivisi tra trasferimenti e 4 prove speciali, strade sterrate e sentieri, con una copertura di 600mt mediante l’utilizzo della telecabina.

e-enduro

Stage 1
Dall’Area Expo si sale con la cabinovia fino alla stazione a monte per poi trasferirsi verso malga Saline dove partirà la prima prova speciale, a quota 2060mt/slm, che avrà una lunghezza di circa 3200mt, con un dislivello totale in discesa di oltre 350mt ed un dislivello in salita di circa 70mt sul totale dello sviluppo con tratti veloci, tecnici e single track nel sottobosco.

e-enduro

Stage 2
La prova speciale numero 2 sarà la più completa ed impegnativa di tutta la gara. Verrà raggiunta dopo un trasferimento davvero spettacolare, che transiterà al cospetto di due cascate, ma non mancheranno tratti impegnativi in salita per raggiungere lo start dell PS che sarà lunga 4km, con un dislivello totale in discesa di oltre 450mt e in salita di circa 90mt.
Alla fine della PS dopo un rapido trasferimento su asfalto si tornerà all’Area Expo per la ricarica delle batterie e il controllo orario.

e-enduro

Stage 3
Questa prova speciale sarà molto flow, con fettucciato enduristico e passerelle sul Rio Tavièla. La lunghezza totale sarà di circa 2000mt, con un dislivello in discesa di quasi 200mt ed in salita di circa 40mt.

e-enduro

Stage 4
La prova finale, soprannominata Fontanino Down, è quella che sicuramente simboleggerà la località ospitante, dato che la famosa acqua di Pejo sgorga originariamente proprio a pochi passi dalla partenza. PS prevalentemente discesista dove non mancheranno tratti tecnici, curve e rilanci su radici. La lunghezza totale sarà di circa 1900mt, con un dislivello in discesa di quasi 170mt e in salita di 30mt. A fine della PS nel trasferimento verso fine gara ci sarà una parte a spinta di circa 25mt sul sentiero che porta al forte Barba di Fior per poi chiudere la gara in discesa fino a Pejo Fonti.

e-enduro

Potete scaricare qui le tracce gpx.

Tutte le altre informazioni sulla terza tappa dell’E-enduro le trovate qui.
E qui invece i nostri precedenti articoli sull’E-enduro Specialized 2018.



        
Torna in alto