scritto da Redazione eBikeCult in News il 10 Apr 2019

E-Enduro International #1 Spagna: le Speciali della prima prova

E-Enduro International #1 Spagna: le Speciali della prima prova
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Per la prima tappa della nuovissima serie E-Enduro International si volerà fino al sud della Spagna, a Güejar Sierra, nella zona di Granada, nel weekend del 13 e 14 aprile.
Sarà una bellissima esperienza, con piloti provenienti da tutto il mondo che si fronteggeranno per due giorni, nella prima gara internazionale dedicata a questo formato.
Il tracciato di gara sarà pronto per le prove giovedì 11 aprile, in modo che ci sia un po’ di tempo per conoscere il percorso ed esercitarsi.

E-Enduro International

Sabato 13 la prima prova dell’E-Enduro International partirà da Plaza Mayor di Güejar, e si sposterà verso i dintorni di Quentar, un posto relativamente nuovo per l’e-bike, ma che nasconde numerosi fantastici itinerari tra cui le 5 Prove Speciali; una di esse è progettata al 100% per l’E-Enduro e le altre 4 hanno un “formato” più classico.
Nel mezzo, ci sarà una pausa obbligatoria a Quentar, dove i piloti troveranno una zona di ristoro e di assistenza tecnica, e avranno 40 minuti di tempo per ricaricare le batterie, attraverso il sistema di prese multiple “Octopus”.

Domenica 14, dopo essere usciti di nuovo da Plaza Mayor, i piloti si sfideranno su un percorso molto più roccioso e accidentato, distribuito nei dintorni di Güejar Sierra.
Dovranno fare molta attenzione alle forature, le rocce affilate sono “affamate” di pneumatici e le sospensioni dovranno essere regolate perfettamente.
Anche domenica, i rider troveranno una zona per il ristoro e per l’assistenza tecnica, e avranno 40 minuti di tempo per ricaricare le batterie.

E-Enduro International

Vediamo nel dettaglio le Prove Speciali.
SABATO 13 APRILE

STAGE1

E-Enduro International

E’ la più corta della giornata con “solo” un chilometro di lunghezza e 122 metri di dislivello.

STAGE2

E-Enduro International

La seconda Speciale è invece la più lunga della giornata – 2,5 km – e parte dal punto più alto dell’intero percorso di gara, 1460 metri di altitudine. Attraversa un’area boscosa, cosa molto rara da queste parti…

STAGE3

E-Enduro International

Completamente diversa dalla precedente, questa Speciale passa in una zona arida semi-deserta e si affaccia sulla Sierra Nevada. L’arrivo è a Quentar, dove ci sarà il ristoro e la ricarica delle batterie.

STAGE4

E-Enduro International

Dopo la pausa, la quarta Speciale sarà di 1,2 km e 170 metri di dislivello. Ma breve non vuol dire facile…

STAGE5

E-Enduro International

L’ultima Speciale del giorno è caratterizzata da molte curve e grandi rocce: attenzione!

 

DOMENICA 14 APRILE

STAGE1

E-Enduro International

La prima Speciale della domenica è in salita e richiede una buona tecnica di guida.

STAGE2

E-Enduro International

Speciale ritenuta molto divertente, con numerosi cambi di direzione. Bisogna stare attenti alle rocce e ai sassi.
Dopo ci sarà la pausa per ricaricare le batterie.

STAGE3

E-Enduro International

La terza sarà una Speciale interessante e completa, con parti pedalate e tecniche. Potrebbe fare la differenza tra i rider…

STAGE4

Dopo un breve trasferimento, l’ultimo sforzo della giornata sarà affrontare questa Speciale di 3 chilometri di lunghezza e 375 metri di dislivello. Occhi aperti per evitare le forature!

Se volete scaricare anche le tracce gpx delle Prove Speciali, cliccate qui.
Per altre informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale del circuito.
Nel frattempo, per “scaldare i motori”, eccovi un video-promo dell’E-Enduro International Series:



        
Torna in alto