scritto da Redazione eBikeCult in News il 21 Nov 2019

I marchi Husqvarna e R Raymon entrano nel gruppo austriaco Pierer

I marchi Husqvarna e R Raymon entrano nel gruppo austriaco Pierer
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Pexco, la società fondata nel 2017 da Felix e Susanne Puello, è stata attiva finora nel campo dell’e-Mobility e nella vendita di e-Bikes e biciclette, con i marchi Husqvarna e R Raymon.
Lo scorso anno è nata anche la filiale italiana, di cui avevamo parlato in questo articolo.
Ad inizio 2020 PEXCO entrerà a far parte della società austriaca Pierer Industrie AG.
I dettagli dell’operazione sono spiegati nel
COMUNICATO UFFICIALE.
VM

 

I colloqui esplorativi iniziati verso la metà dell’anno tra i soci di PEXCO, Stefan Pierer e la famiglia Puello, relativamente alla cessione delle quote di PEXCO hanno avuto esito positivo.
A partire dall’inizio del 2020 la società austriaca Pierer Industrie AG rileverà il pacchetto di quote di PEXCO dai Puello.
Riguardo alle funzioni direttive dei Puello non cambierà nulla: grazie alla completa integrazione i Puello si avvicinano ancora di più all’attuale team dirigenziale austriaco.
Con quest’operazione non è solo il tema dell’elettromobilità a subire una forte spinta, ma vengono anche gettate le basi per la futura crescita dello stabilimento di Schweinfurt.

Un modello di e-Mtb Husqvarna, Light Cross

«L‘acquisizione di PEXCO GmbH da parte del gruppo Pierer accelera in modo decisivo la nostra crescita aziendale. Negli ultimi due anni l’azienda è cresciuta molto più rapidamente del previsto, tuttavia questa crescita è possibile solo se sostenuta adeguatamente a livello finanziario – afferma Susanne Puello, Amministratore Delegato dell’azienda di biciclette di Schweinfurt – Questa decisione è un investimento in un futuro di successi insieme, con cui garantiamo il proseguimento ad alto livello della forte espansione (internazionale) che ci ha contraddistinti finora.»

L’obiettivo è quello di sfruttare appieno il potenziale d’innovazione e sviluppo dell’elettromobilità e di agire da protagonisti sul mercato.

«Per avvicinarsi il più possibile a questo obiettivo, la totale integrazione di PEXCO GmbH nel mio gruppo è la logica conseguenza – spiega Stefan Pierer, CEO del gruppo Pierer – Insieme a Susanne e Felix Puello vorremmo trasformare la nostra visione in realtà. Loro non solo portano con sé un profondo know-how, ma garantiscono continuità e infondono fiducia sia ai fornitori di lunga data, sia alla rete di vendita. Con la nuova struttura desideriamo anche porre le basi necessarie per poter reagire ai cambiamenti dei mercati e delle situazioni. Inoltre vogliamo sostenere maggiormente anche sinergie proprie dell’azienda in progetti d’innovazione.»

«Il mercato dell’elettromobilità comincia adesso ad assumere sfaccettature diverse che offrono enormi opportunità sia per noi produttori sia per la rete di vendita specializzata. Opportunità che vanno colte.» afferma Stefan Pierer in merito alle sfide future.

L’e-bike è un archetipo di elettromobilità, ma ci sono anche varie altri ambiti che offrono interessanti opportunità per tutti.

L’operazione di acquisizione è ancora soggetta all’approvazione dell’autorità antitrust.

Per aggiornamenti, consigliano di consultare la pagina Facebook Pexco.



        
Torna in alto