scritto da Redazione eBikeCult in Tecnica il 25 Gen 2019

Giant Trance E+ SX Pro 0: per aggredire qualunque tipo di sentiero

Giant Trance E+ SX Pro 0: per aggredire qualunque tipo di sentiero
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Uno degli assi di Giant per la stagione 2019 è la Giant Trance E+ SX Pro 0, che rappresenta il modello di punta della casa taiwanese per quanto riguarda il segmento e-Mtb.
Noi l’avevamo provata (e ve l’avevamo presentata) già la scorsa estate ma vale la pena soffermarci di nuovo su questa piattaforma studiata per i giri enduro e all-mountain più sfidanti.
Un tutt’uno integrato, tra motore, batteria, telaio e componenti, che testimonia la volontà di Giant nel settore elettrico: annientare il gap sul piacere di guida rispetto alle normali Mtb.

Giant Trance E+ SX Pro 0

Prestazioni senza compromessi
Con la Trance E+ SX Pro 0 gli ingegneri di Giant hanno affinato il concetto di mountain bike elettrica con la versione “E” della collaudata piattaforma “Trance”, che ha tutte le carte in regola per diventare un nuovo punto di riferimento nel settore delle mountain bike a pedalata assistita.
Con la batteria obliqua perfettamente integrata sul telaio, presenta una linea sinuosa e una colorazione che non passa inosservata.
Geometrie moderne e componentistica al top completano un quadro esaltante per i rider che cercano una compagna affidabile per impegnativi giri all-mountain e i trail enduro, parchi giochi perfetti per una bici dalla straordinaria versatilità.

Giant Trance E+ SX Pro 0

L’innovativo motore che spinge la Giant Trance E+ SX 0 è il Giant Syncdrive Pro (su base Yamaha PW-X) equipaggiato con la batteria Giant EnergyPak 500 e centralina di controllo RideControl One.
Non accontentandosi di equipaggiare la gamma di bici elettriche con sistemi “terzi” standard, Giant ha scelto di sfruttare il suo immenso know-how ingegneristico progettando, in collaborazione con Yamaha, il motore SyncDrive Pro da 250W.
Capace di offrire fino al 360% di assistenza alla pedalata, la drive-unit di Giant assicura una pedalata rotonda, dolce e progressiva, che asseconda efficacemente gli sforzi del biker anche sulle salite più sconnesse. Questo grazie alla tecnologia intelligente PedalPlus in cui 4 sensori di coppia permettono di misurare la forza che il rider sta esercitando sui pedali e di variare in automatico l’erogazione del motore.
Sul manubrio il compatto comando RideControl One serve a selezionare le 5 modalità di assistenza e controllare la carica della batteria da 500 Wh.

Giant Trance E+ SX Pro 0
Inoltre, il sistema di carica Smart Charger a 6 Ampere permette di arrivare al 60% di autonomia in un’ora e mezza di carica: un grosso vantaggio per coloro che hanno bisogno di una carica extra durante i giri più lunghi, permettendo di massimizzare le pause.
Infine, in un’ottica di massima personalizzazione della potenza erogata dal motore SyncDrive Pro è disponibile l’app Giant E-bike, che via Bluetooth permette di personalizzare il tuning attraverso lo smartphone. Innovazione nell’innovazione.

Caratteristiche tecniche
Il telaio in alluminio Aluxx SL è equipaggiato con il collaudato schema Maestro utilizzato su tutte le bici Giant di alto livello, costituito da 4 pivot e 2 link che si muovono in modo contrapposto per offrire maggior efficienza in pedalata e frenata. Un sistema di sospensione raffinato, che, abbinato alla geometria moderna della Giant Trance E+ SX 0, stabilisce un nuovo standard di stabilità e maneggevolezza.

Giant Trance E+ SX Pro 0

Questi i numeri: angolo di sterzo “aperto” da 66,5°, 74 quello del tubo sella e un top tube da 61 cm in taglia M e 63 per la L. Completa il quadro il carro posteriore lungo 46,95 cm, progettato per offrire più grip e stabilità in salita e per ottimizzare il lavoro del motore SyncDrive Pro.

Giant Trance E+ SX Pro 0

Nella versione SX 0 PRO i trail vengono aggrediti da una forcella FOX Float Factory da 160mm con taratura specifica per e-Bike e l’ammortizzatore a molla Fox Factory DH X2 Coil da 140mm, misure che permettono alla Trance E+ SX 0 di passare sopra ogni ostacolo, ma anche di pedalare in salita con la massima efficienza.
Completano la dotazione da prima della classe la trasmissione SRAM X01 Eagle 1x12v con corona anteriore da 36 denti, freni a disco SRAM Code R con rotori da 200 mm, cockpit Giant Contact SL 35 Trail con piega da 800 mm, reggisella telescopico Giant Contact Switch, ruote Giant AM 27,5+ con cerchi tubeless ready da 35 mm di canale interno e pneumatici Maxxis Minion DHF/DHR II Exo TR Dual Compound 27,5×2.6”.

Telaio: ALUXX SL
Forcella: Fox 36 Float Factory 160mm
Amm: Fox Factory DH X2 Coil 140mm
Gruppo: Sram X01 Eagle
Ruote: Giant AM
Batteria: 500V
Motore: Yamaha SyncDrive Pro 250W

Prezzo consigliato al pubblico: € 5.999

Per maggiori informazioni: www.giant-bicycles.com/it/bikes-trance-eplus-sx-pro

Qui trovate tutta la gamma 2019 di e-Mtb Giant (e Liv con i modelli da donna).



        
Torna in alto