scritto da eBikeCult in News il 31 Mag 2017

E-Enduro Specialized: a Massa Marittima la seconda prova…

E-Enduro Specialized: a Massa Marittima la seconda prova…
        
Stampa Pagina

Vi avevamo annunciato qualche giorno fa, in questo articolo, il percorso di gara della seconda prova a Massa Marittima dell’ E-Enduro Specialized che si preannuncia più combattuto e affinato alle caratteristiche delle e-bike.

Comunicato Ufficiale

Un week end di grande sport e divertimento a Massa Marittima, gioiello medievale della maremma toscana.
Domenica 4 Giugno, infatti, è in programma la seconda prova del circuito E-Enduro Specialized, il primo in assoluto riservato esclusivamente alle mountainbike a pedalata assistita.
Sarà una gara estremamente divertente ma accessibile a tutti, con Prove Speciali preparate dai ragazzi di Trail Brothers specificamente disegnate per esaltare le caratteristiche tecniche delle e-bike, quindi quasi interamente off road anche per quello che riguarda i trasferimenti e con Ps ricavate su sentieri molto flow, ricchi di sali e scendi e, ovviamente, inebrianti discese!

E-Enduro Specialized

Sono attesi oltre cento e-bikers provenienti da tutta Italia, tra cui alcuni big assoluti della specialità, come Denny Lupato, Vittorio Gambirasio e Andrea Bruno e altri ancora, come successo anche durante la prima tappa a Sestri Levante, che si daranno battaglia sul filo dei secondi nelle quattro Prove Speciali in programma su e giù per le colline e i boschi che circondano Massa Marittima.
Ma sarà anche un grande spettacolo per i tanti turisti che approfitteranno del ponte del 2 giugno per scoprire questo magnifico angolo di Toscana e ammirare le interessanti testimonianze artistiche e le architetture medievali. Tra una visita e l’altra ai monumenti e le doverose soste in una delle tante tipiche e rinomate trattorie locali, ci sarà anche l’occasione per godersi uno show inconsueto e un po’ più adrenalinico.
L’ultima frazione cronometrata delle quattro in programma, infatti, si correrà proprio nel cuore del Borgo Antico, tra i vicoli e le scalinate della cittadina medievale. In questo caso, a differenza delle classiche gare di enduro, il tempo non si farà solo grazie alle abilità discesistiche ma, anche sfruttando al meglio il potenziale del motore elettrico, in combinazione con la propria preparazione atletica, su per le salite. Spettacolo assicurato, quindi, per pubblico e fotografi e grande tensione agonistica e adrenalina, ma anche l’occasione per tutti, appassionati e curiosi, di toccare con mano, e in alcuni casi addirittura testare, queste avveniristiche biciclette

e-enduro specialized

Nel cuore del Borgo Medievale
La zona di partenza e arrivo, i paddock e tutto il villaggio espositivo, infatti, saranno allestiti già da sabato 3 Giugno, nel centro storico di Massa Marittima. Oltre al gonfiabile della Race Events, dove verrà istituita la segreteria gara, saranno presenti gli stands di Specialized, Atala, Lapierre, Mondraker, Limar, Dt, Maxxis.
Ci sarà anche il truck Andreani e Ohlins a disposizione per l’assistenza meccanica a chi ne avesse necessità. Inoltre, sotto la tenda della Brose troverà posto “Octopus”, la stazione di ricarica, capace di servire 100 batterie in contemporanea, che sarà a disposizione di tutti i concorrenti il sabato durante le prove, così, mentre ci si riposa in pausa pranzo, si potranno ricaricare gratuitamente le batteria per la ricognizione del pomeriggio. Il servizio è riservato ai soli iscritti e sarà completamente gratuito.
Per il giorno della gara, domenica 4 Giugno “Octopus” sarà posizionato a Massa Vecchia dove, dopo il Controllo Orario prima della Prova Speciale 2, sarà consentito ricaricare la batteria secondo le modalità d’uso previste dal direttore di gara, che verranno comunicate nel briefing del sabato pomeriggio.

Lo staff di Trail Brothers, insieme a Massa Vecchia e altre realtà locali, ha lavorato duramente per allestire un percorso degno delle aspettative, che sono molto alte soprattutto dopo l’ottima prova di esordio del circuito di Sestri Levante ad inizio aprile.
I trails adatti, del resto, in questo suggestivo angolo di Maremma Toscana, certo non mancano, e non manca nemmeno l’esperienza per selezionare quelli giusti e adattarli nel migliore dei modi alla nuova disciplina.
Ernesto Hutmacher, il fondatore di Massa Vecchia, celebre struttura turistica della zona, è stato tra i primi in Europa a intravedere le potenzialità delle e-bike e da allora ha continuato a investire su questa tipologia di mezzi.

e-enduro specialized

Le colline intorno a Massa Marittima, inoltre, si prestano in modo particolare per la realizzazione di sentieri ad hoc e, dopo l’apprezzata prova di Superenduro organizzata l’anno scorso, i ragazzi di Trail Brothers si sono messi nuovamente in gioco per disegnare un percorso, se possibile, ancora più divertente e alla portata di tutti.
In modo particolare, l’obiettivo che si è dato Francesco Guidi, direttore di gara e anche vice presidente dell’Asd che da anni prepara e cura i sentieri della zona, è stato quello di selezionare dei percorsi capaci di esaltare il potenziale agonistico delle e-bike, tali da rendere la loro guida ancora più divertente e veloce. Lo stesso Franco Monchiero, ideatore di e-Enduro, insieme a Cristian Trippa e Davide Bonandrini, in occasione del sopralluogo tecnico si è dichiarato entusiasta del percorso proprio perché pensato appositamente per le bici a pedalata assistita, quindi secondo una logica che esula un po’ da quella tipica dell’Enduro “muscolare” caratterizzata, invece, da lunghe salite come trasferimento e Prove Speciali quasi esclusivamente in discesa.

Ricordiamo che è possibile iscriversi alla gara di E-Enduro Specialzied di Massa Marittima sul sito www.e-enduro.it secondo i dettami del fattore K riservati agli iscritti alla Federazione Ciclistica, entro e non oltre le ore 20.00 di giovedì 1 Giugno.
Dopo questa data sarà possibile iscriversi il sabato presso la segreteria di gara direttamente a Massa Marittima. Sempre nei pressi della segreteria, sabato 1 Aprile è previsto nel pomeriggio il briefing, nel quale il direttore di gara spiegherà ai concorrenti e relativi team tutto il necessario sulle condizioni del percorso e la procedura per lo svolgimento della competizione.

Il programma della gara prevede:
SABATO 3 GIUGNO
8:30 – 18:00 PROVE LIBERE
14:00 – 18:00 VERIFICA TESSERE
18:30 RIUNIONE TECNICA
DOMENICA 4 GIUGNO
8:00 – 9:00 VERIFICA TESSERE
10:00 START GARA
15:30 FINE GARA
16:30 PREMIAZIONI

Qui trovate anche tutte le tracce Gps.

Per informazioni e-enduro.it

        
Torna in alto