scritto da eBikeCult in Tecnica il 07 Lug 2016

Lapierre Overvolt Am Carbon: più bassa, agile e leggera

Lapierre Overvolt Am Carbon: più bassa, agile e leggera
        
Stampa Pagina

Per spiegarvi la nuova Lapierre Overvolt Am Carbon e le sue potenzialità occorre partire da cosa rappresentano le e-bike in territorio francese.
La loro diffusione, sia in campo agonistico nell’enduro, sia in campo escursionistico, è davvero notevole e in casa Lapierre due leggende della Mtb come Claude Vergier e Jean Pierre Bruni sono stati fra i primi a credere nelle e-bike in campo agonistico. E ne sono sempre più convinti.
“Le e-bike sono per le persone anziane” verrebbe da dire, ma a smentire questo pregiudizio sono altri rider, più giovani, nell’orbita Lapierre come Maxime Folco e Florian Golay che sono stati coinvolti anche nello sviluppo della nuova Lapierre Overvolt Am Carbon.

lapierre overvolt am carbon

La Lapierre Overvolt Am 900 Carbon

Su questa bici Lapierre ha riversato un impegno notevole, perché la sfida che doveva affrontare era molto difficile.
La nuova Lapierre Overvolt Am Carbon porta in dotazione le seguenti caratteristiche tecniche:

– ha il telaio in fibra di carbonio
– è una e-bike a doppia sospensione: 140 mm di travel (con forcella da 150 mm)
– baricentro il più basso possibile
– convertibile da 27,5” a 27,5” Plus con rapidità
– ammortizzatori con sistema metrico
– utilizza ruote Lapierre eAM

Lapierre con la Overvolt Am Carbon vuole dimostrare che progettare una e-bike non significa soltanto aggiungere un motore a una buona Mtb a doppia sospensione.
L’obiettivo è più ambizioso: integrare al meglio la parte elettrica in una geometria capace di far divertire, sia in salita che in discesa.
A tale scopo Lapierre ha studiato, oltre al telaio in carbonio, un posizionamento ottimale sia del motore che della batteria, secondo le linee guida del Glp, ovvero Gravity Logic Project.
Il motore è nella posizione classica, ma leggermente ruotato verso l’alto, mentre la batteria si trova subito sopra di esso, centralizzando le masse e abbassandole il più possibile.

lapierre overvolt am carbon

Per quanto riguarda il motore, parliamo di un Bosch Performance Cx con batterie da 500Wh.

lapierre overvolt am carbon

La batteria nella versione Carbon si trova subito sopra il motore.

Per migliorare il piacere di guida, la nuova Lapierre Overvolt Am Carbon avrà un travel posteriore di 140 mm (abbinato a una forcella da 150 mm), battute dei mozzi Boost (che permettono benefici alla geometria della bici oltre che da un punto di vista dinamico) e pedivelle da 170 mm.
Le pedivelle più corte sono state scelte per due motivi: per ridurre il rischio di impatti con il terreno e perché con l’assistenza di un motore non c’è bisogno di pedivelle più lunghe.

lapierre overvolt am carbon

Spostando in avanti o indietro l’asse posteriore è possibile montare ruote 27,5″ oppure 27,5″ Plus

lapierre overvolt am carbon

lapierre overvolt am carbon

Le versioni di punta della gamma Overvolt Am utilizzano la trasmissione Sram Ex1 (qui il test), specifica per e-bike.

lapierre overvolt am carbon

La Lapierre Overvolt Am 900 Carbon

Le misure della Overvolt Am Carbon
Per quanto riguarda la geometria, la Overvolt Am Carbon avrà un angolo di sterzo da 66° e un tubo piantone da 73°, mentre i foderi bassi avranno una lunghezza di 47,5-48,5 cm, a seconda della ruota montata.

lapierre overvolt am carbon

La geometria della Lapierre Overvolt Am Carbon

Sulla nuova Overvolt figurerà anche un ammortizzatore RockShox Monarch Rt in linea con lo standard metrico, dotato di maggiore rigidità torsionale e soprattutto capace di prestazioni migliori (ne abbiamo parlato qui).
Arriva anche un reggisella telescopico Lapierre, realizzato in lega leggera serie 7000 anodizzata e dotato di guarnizioni a 4 O-ring per la massima affidabilità.
Il controllo è di tipo meccanico, è dotato di passaggio interno del cavo ed è disponibile con travel di 100, 125 e 150 mm.

lapierre overvolt am carbon

La Lapierre Overvolt Am 800 Carbon

lapierre overvolt am carbon

La Lapierre Overvolt Am 700 Carbon

lapierre overvolt am carbon

lapierre overvolt am carbon

lapierre overvolt am carbon

lapierre overvolt am carbon

lapierre overvolt am carbon

La gamma Lapierre Overvolt Am Carbon sarà disponibile in tre taglie (S, M e L) e in tre allestimenti.

Anche una versione in alluminio
Ci sarà anche la Lapierre Overvolt Am Alloy con caratteristiche solo in parte ereditate dalla versione Carbon.
Il disegno del telaio sarà più classico, con la batteria posizionata sul tubo obliquo, sospensione posteriore di tipo Ost+ (cioè un disegno a pivot virtuale ideato da Lapierre) da 140 mm, telaio in lega Supreme 5, mozzi con battute Boost e doppia compatibilità 27,5” e 27,5” Plus.

La Lapierre Overvolt Am Carbon

Il telaio in lega leggera Supreme 5

Anche nel caso della gamma in lega Supreme 5 il motore sarà Bosch Performance Cx con batteria da 500Wh e le pedivelle saranno da 170 mm di lunghezza.

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La geometria delle Lapierre Overvolt Am Alloy

La geometria ricalca quella della versione Carbon con un angolo di sterzo da 66°, un piantone da 73° e un carro la cui lunghezza oscilla fra 46,5-47,5 cm, a seconda che la bici sia montata con ruote 27,5” oppure 27,5” Plus.

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am 500 Alloy

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La protezione sul motore Bosch

4 gli allestimenti disponibili per la Lapierre Overvolt Am Alloy che prevedono motori Bosch Performance Cx e batteria da 500Wh sui tre allestimenti migliori e un motore Yamaha con batteria da 400Wh sull’allestimento più economico.

Nuova Lapierre Overvolt Xc
Per chi non vuole impegnarsi su sentieri di una certa difficoltà tecnica, Lapierre ha ridisegnato la Overvolt Xc che, con 120 mm di travel sulla ruota posteriore, si segnala come un mezzo per le escursioni di lunga durata.
Anche qui abbiamo la doppia compatibilità con ruote 27,5” e 27,5” Plus (con sezione fino a 3,0”), sospensione posteriore Ost+, nuova geometria e compatibilità Boost.

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Xc 500

Il telaio è realizzato in lega Supreme 5 e la geometria prevede un angolo di sterzo da 67° e un tubo piantone da 73°. Al pari della Overvolt Am, le pedivelle saranno da 170 mm di lunghezza, mentre il motore sarà il Bosch Performance Cx (con batteria da 500Wh e display Purion) solo sull’allestimento top.

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La geometria della Lapierre Overvolt Xc

Gli altri modelli di Lapierre Overvolt Xc utilizzeranno sistemi Yamaha con batteria sia da 500Wh che da 400Wh.

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Xc 300 Woman

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Am Carbon

La Lapierre Overvolt Xc 400

La Lapierre Overvolt Am Carbon

Il display del sistema Yamaha

I prezzi al pubblico e i pesi delle bici al momento non sono ancora stati dichiarati, ma vi terremo informati non appena lo saranno.
Qui tutti gli articoli di MtbCult relativi al mondo e-bike.

Per informazioni Lapierrebikes.it

        
Torna in alto