•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quando ho bisogno di sentirmi al sicuro utilizzo sempre una pettorina, perché mi piace essere protetto sia sulla schiena sia sul torace, solo che non è facile trovare quella che protegge bene anche i fianchi mentre la Acerbis Plasma Level 2 sembra avere tutto quello che serve…
SC

Acerbis Plasma Level



Comunicato Ufficiale
L’impossibile si trasforma in possibile grazie all’Acerbis Plasma Level 2, la nuova protezione completa per spalle, gomiti, fianchi, torace e schiena. La praticità e mobilità offerta da una pettorina da cross si fondono alla protezione completa di un body armour.
Il livello 2 delle protezioni certificate EN 1621-1 (spalle gomiti) EN 1621-2 (schiena) EN 1621-3 (torace) è garanzia di sicurezza massima e consente a Acerbis Plasma Level 2 di adeguarsi alle ultime normative in materia di sicurezza dettate dalla FIM in ambito racing.

Acerbis Plasma Level

I tecnici Acerbis hanno voluto offrire a tutti gli appassionati di Off-road e Mtb una body-armour evoluta con una struttura principale realizzata in un multistrato di materiali morbidi ad alto assorbimento d’impatto che garantisce aerazione, protezione, leggerezza e flessibilità.
Il tronco del pilota è quindi completamente protetto da tre strati viscoelastici abbinati al biofoam esterno semirigido, la cui forma e spessore sono stati progettati per lavorare con i moderni tutori cervicali.
Le maniche con protezioni amovibili sono invece fissate agli spallacci imbottiti così da lasciare il resto del corpo fresco e garantire la massima mobilità.
I fianchi invece vengono avvolti e protetti da protezioni imbottite.
A garantire un perfetto fitting, tre diverse taglie, personalizzabili grazie a regolazioni elastiche sui fianchi e in vita.


TAGLIE:
S/M 160/175 cm – 65/75 kg
L/XL 175/190 cm – 75/90 kg
XXL 190/200 cm – 90/105 kg

COLORE: Nero/giallo fluo

PREZZO: € 189,95

Per ulteriori informazioni acerbis.com

Redazione eBikeCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di eBikeCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di eBikeCult.it