•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pensare allo stesso tipo di bicicletta non significa avere la stessa bicicletta in mente e il MyO di Orbea è lo strumento per rendere un prodotto industriale qualcosa di unico.
Ci sono persone che montano sulla loro bicicletta sette giorni alla settimana mentre altre si godono un’avventura il weekend.
Ci sono biker che che spingono la Mtb al limite su trail impossibili e altri che preferiscono godersi la libertà che la Mtb può offrire.
Ognuno ha le proprie esigenze e ciò che conta è che la bicicletta sia personalizzata per te.
Scegli la trasmissione, il manubrio, l’attacco manubrio e tutte le opzioni di componenti che meglio si adattano al tuo modo di pedalare.
Questa filosofia è lo strumento MyO di Orbea, qualcosa che permette al brand spagnolo di consegnarti esattamente la bicicletta che vuoi e di cui hai bisogno.
Proseguendo l’articolo potrai capire fino in fondo cos’è MyO, nel frattempo ti lasciamo al video, qui di seguito, dove vogliamo mostrarti come tutto questo sia semplice e alla portata di click.



MyO vuol dire MyOrbea.
Per adattare gusti, preferenze e necessità di ogni persona e disegnare la propria bici esiste MyO.
Come è nato? MyO è un programma di personalizzazione.

MyO di Orbea

Niente scatole chiuse
Ogni ciclista fa l’uso che desidera della sua bici.
Ad Orbea non piacciono le scatole chiuse in cui devi scegliere tra pochi colori e con le specifiche già fissate.
Per questo puoi scegliere uno dei modelli disponibili sull’area Personalizza del sito ufficiliale e accedere al MyO di Orbea.
Come base hai la bici e l’allestimento di serie al quale puoi imporre il tuo stile con i colori che desideri, con i componenti che scegli e con l’ergonomia che preferisci.

MyO di Orbea

La scintilla del MyO
Intorno al 2014 MyO ha preso vita grazie ai diversi fattori menzionati.
Alex Trueba, attraverso cui passano tutte le grafiche e i colori che finiscono sulle biciclette Orbea, era impegnato con la progettazione di un modello.
“Stavo testando i diversi colori di una bici e il responsabile di produzione del momento ha notato quanto velocemente cambiavo i colori della bici, poi, quando ha visto come stavo giocando con i colori della bici tramite il software di foto ritocco che usiamo, ha chiesto ad alta voce: questo lo potrebbe fare direttamente chi compra una delle nostre bici? ” racconta lo stesso Alex Trueba.
Non è stata una risposta immediata.
Come può sembrare logico, mettere in pratica un progetto come questo non è una questione di pochi minuti.
“Partendo da quell’idea c’era tutto un mondo da sviluppare”, afferma sempre Alex Trueba.

In primis devi essere un fabbricante di biciclette, niente a che vedere con fornitori esterni che spediscono bici verniciate.
Bisogna costruire le biciclette, assemblarle e verniciarle in sede.
Vuol dire avere un impianto di verniciatura e in generale una fabbrica adatta ad accettare tutto questo.
La risposta finale? Si è possibile perché Orbea ha questo tipo di struttura e fabbrica, per questo dal 2015 attraverso il MyO di Orbea puoi disegnare la tua bici.

MyO di Orbea

Il MyO è un strumento di personalizzazione che non dobbiamo dimenticarci essere totalmente gratuito.
Nell’era moderna poter godere di una bici unica che si distingua dalla massa è sicuramente un valore aggiunto.
Bel lavoro Orbea!
Tra l’altro, la nostra Rise ci piace più che nel configuratore…

MyO di Orbea

Per ulteriori informazioni orbea.com

Stefano Chiri

Ciao, mi chiamo Stefano Chiri e quello che più mi piace è stare in sella ad una due ruote, ancora di più se è una bici. Mi piace la guida, arrivare al mio limite e trovarlo in tutto quello che ho modo di provare. La bicicletta è diventata la mia vita, l'ho vista e continuo a vederla da ogni punto di vista, da meccanico, tester, maestro e "atleta", cercando di trovare sempre nuovi spunti per andare avanti, migliorarmi e per coinvolgervi nell'universo della Mtb e della bici a 360°. Stefano Chiri