INFORMAZIONI UFFICIALI

Trek District+ è una e-bike confortevole e a bassa manutenzione per gli spostamenti quotidiani in città.

Trek District+

E’ dotata di una affidabile unità di trasmissione Bosch, che assicura potenza in salita e un’accelerazione rapida.

Il cambio interno è fluido e facile da usare ed è particolarmente comodo quando il traffico ti obbliga a continui arresti e ripartenze.

Il telaio è in alluminio, la posizione di guida è comoda e si può scegliere anche la versione Lowstep che facilita la salita e la discesa dalla sella.
Inoltre, i telai District+ dispongono di passaggio cavi interno, che consente di proteggere i cavi dalle intemperie.

I modelli District+ offrono diverse opzioni di configurazione della batteria: installata sul portapacchi con batteria a scelta da 300Wh, 400Wh o 500Wh o integrata sul tubo obliquo con batteria da 400Wh o 500Wh.
L’autonomia con una ricarica arriva fino a 120 km.

Il display Bosch Intuvia o Purion, installato al centro del manubrio, facilita l’accesso a informazioni e comandi.

Luci integrate, parafanghi, cavalletto e portapacchi posteriore completano l’equipaggiamento.

La gamma 2022 Trek District+

District+ 9 Lowstep, € 4.409
District+ 9, € 4.409
District+ 8 Lowstep, € 3.689
District+ 8 Lowstep, € 3.689
District+ 7 Lowstep, € 3.829
District+ 7, € 3.829
District+ 6 Lowstep, € 3.279
District+ 6 Lowstep 500 Wh, € 3.499
District+ 4 Lowstep, € 2.879-3.279
District+ 4, € 2.879-3.279
District+ 2 Stagger, € 2.779-3.179
District+ 2, € 2.779-3.179
District+ 1 Lowstep, € 2.469-2.869
District+ 1, € 2.469-2.869

Tutte le altre informazioni sulla Trek District+ potete trovarle qui.

Qui trovate altre e-bike Trek.

Veronica Micozzi

Mi piace leggere, scrivere, ascoltare. Mi piacciono le storie. Mi piace lo sport. Mi piacciono le novità. E ho capito la sana follia che anima i seguaci della bici. Credo di aver capito perché vi (ci) piace tanto la bicicletta, al di là della tecnica, delle capacità, dell’agonismo: è per quella libertà, o illusione, di poter andare ovunque, di poter raggiungere qualsiasi vetta, di poter superare i propri limiti che solo le due ruote sanno regalarti… Credo anche che non riuscirò mai ad emozionarmi per una forcella nuova ma la passione vera la capisco e quindi la amo un po’ anche io! E cercherò di raccontarvela al meglio.