• 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Importanti novità dalla casa italiana, due modelli inediti che abbracciano una platea ancora più ampia, visto il successo raggiunto dalla Mig. Prima di lasciarvi al comunicato ufficiale delle novità Thok 2021, vi invitiamo a dare un’occhiata al video qui sotto, dove vi spieghiamo in anteprima quali sono le novità e quali sono state le prime impressioni in sella alla nuova Thok Mig 2.0.
SC

Comunicato Ufficiale

Thok E-Bikes lancia due anteprime della sua futura gamma di e-Mtb, che sarà composta dall’evoluta Thok Mig 2.0 e dall’innovativa Tk01.
La gamma Thok E-Bikes proporrà diverse varianti di questi due modelli, che coprono due fasce di mercato distinte, ma unite da un comune denominatore: la ricerca di un prodotto di qualità, dal design unico e dalle performance di livello superiore.
A partire dalla prima Mig Limited Edition Toni Bou lanciata nel 2017, che ha visto la nascita del giovane brand di Alba (Cuneo), Thok E-Bikes si è fatta conoscere sul mercato per la qualità e le performance dei suoi prodotti. Oggi le sue e-Mtb sono riconosciute in tutta Europa per le scelte innovative, la tecnologia, le prestazioni e il design, anche nelle varianti prodotte in licenza per Ducati e vedute nelle concessionarie della famosa casa motociclistica, in tutta Europa e presto anche in USA.
Thok lancia sul mercato i primi due modelli della sua nuova gamma 2021, che sono già disponibili sia online sul sito www.thokebikes.com, sia presso i rivenditori autorizzati (Thok Point): Mig 2.0 e Tk01 Ltd.

La Thok Mig 2.0 è una e-Mtb adatta sia a chi si avvicina per la prima volta al mondo delle e-Mtb, sia ai biker più esperti, in cerca di un mezzo maneggevole, che doni sensazioni simili a quelle che si provano alla guida di una Mtb senza motore.
Dotata di una batteria da 504Wh, posizionata sotto al tubo obliquo per abbassare il baricentro e aumentare la maneggevolezza, e del motore Shimano Steps 7000, offre tecnologie, montaggi e soluzioni tecniche di alto profilo ad un prezzo concorrenziale.

Novità Thok 2021

La Tk01 Ltd, disegnata, come la Mig, dalla D-Perf di Aldo Drudi, è una e-Enduro con molte soluzioni uniche ed innovative. Nata dopo due anni di test, racchiude tutta l’esperienza di Stefano Migliorini nelle competizioni.
In questa versione limitata verrà prodotta in soli 35 esemplari: quasi una “concept e-Mtb”, che mostra tutto il meglio che Thok può offrire agli appassionati. La Tk01 Ltd traccia una nuova strada e vanta soluzioni tecniche destinate a farla diventare un riferimento per tutti gli appassionati di e-Mtb.

Thok Mig 2.0
Una novità Thok, la Mig rivisitata, per chi inizia e vuole il massimo.
La Mig 2.0 è la prima nata della futura nuova gamma Mig. È una All Mountain e-Bike per chi cerca un prodotto collaudato, con soluzioni esclusive, componenti di qualità e con particolare attenzione al consumo di batteria. Offre divertimento, performance e alta tecnologia, ad un ottimo rapporto qualità prezzo.
Evoluzione della famosa Mig, la prima e-Mtb lanciata da Thok, disegnata nelle sue linee rivoluzionarie dalla D-Perf di Aldo Drudi, presenta tutti i plus delle attuali Mig con l’integrazione di nuove soluzioni.

Il telaio, in AL 6061 T4 T6, è progettato attorno alla nuova geometria Tcg “Thok Control Geometry” (caratterizzata da top tube allungato, angolo sterzo aperto 66° e tubo sella con angolo da 74,7°), che garantisce comfort di guida, elevata trazione e maggiore controllo nei passaggi più tecnici.
Mig 2.0 mantiene la batteria semi-integrata nella tipica posizione della Mig (garantendo così un baricentro basso) e dispone di una escursione di 150 mm all’anteriore, 140 al posteriore.
È una e-Mtb pensata per chi ama le lunghe escursioni e cerca un mezzo leggero ed affidabile, senza concedere nulla in termini di prestazione, controllo e guidabilità, assicurate anche dalle ruote con diametro differenziato.

Novità Thok 2021

MOTORE SHIMANO E7000 E RUOTE DIFFERENZIATE
Noto per la sua erogazione fluida, naturale e con picchi di potenza meno aggressivi, il motore Shimano E7000 avvantaggia il biker di un supporto completamente in sintonia con il suo stile di pedalata, di un ottimo controllo della potenza, anche durante l’utilizzo della massima assistenza e di un risparmio sul consumo totale della batteria.
La caratteristica cover batteria delle Mig per la versione 2.0 è stata aggiornata: realizzata in polipropilene, presenta un sistema di chiusura con vite a sgancio rapido ed un accesso facilitato al tasto di accensione. Anche questa cover consente la ricarica mentre la batteria è montata sul telaio.

Novità Thok 2021

Novità Thok 2021

Mig 2.0 infine, presenta ruote di diametro differenziato (29” anteriore / 27.5” posteriore), che permettono di superare di slancio gli ostacoli più impegnativi.
Associate alla nuova geometria Tcg, assicurano massima aderenza e maneggevolezza su qualsiasi terreno.
La nuova Mig 2.0 è disponibile nelle taglie S-M-L-XL. Acquistabile online su www.thokebikes.com o presso i rivenditori autorizzati (Thok Point), è già disponibile al prezzo di 3850 euro.

MIG 2.0 in breve:
• Escursione: 150 mm anteriore/140 mm posteriore
• Ruote di diametro differenziato: 29” anteriore/27,5” posteriore
• Nuova Geometria TCG “Thok Control Geometry”
• Batteria semi-integrata da 504 Wh
• Cover con vite a sgancio rapido

Novità Thok 2021

Tk01 Ltd (Limited Edition)
La novità Thok che non c’era.
Thok E-bikes ha il piacere di presentare l’edizione limitata della sua nuova linea di e-Mtb.
Una e-Bike che non c’era e che traccia una nuova strada e una nuova tipologia di mountain bike elettriche Thok.
Tk01 debutta nella versione Limited Edition: ne verranno prodotte solo 35 unità, personalizzate con il nome del proprietario, verniciate ed assemblate in Italia, con la livrea “Matt Glossy Black”.

Novità Thok 2021

Disegnata dalla D-Perf di Aldo Drudi, il pluripremiato designer italiano, che ha dato vita a oggetti e grafiche unici, dai motoscafi, alle moto fino agli originali caschi di Valentino Rossi e di molti piloti della MotoGP, la Tk01 è una e-Mtb da Enduro.
Come già per le Mig, l’ingegnerizzazione del suo telaio è stata affidata allo studio tedesco di ingegneria coordinato da Luca Burzio, industrial designer con grande passione e conoscenza del settore.
Tk01 è un progetto estremamente innovativo, totalmente diverso dalla ben nota linea Mig, una e-Mtb da riferimento, che coniuga le più attuali tecnologie con nuove soluzioni tecniche del telaio.

 

NUOVA GEOMETRIA PER LA MASSIMA PERFORMANCE
Tk01 presenta un telaio in lega leggera di alluminio 6061 trattata termicamente T4 T6, con parti idroformate, lavorazioni in Cnc e cavi integrati.
Introduce una nuova geometria denominata TCG Plus (Thok Control Geometry Plus), con top tube allungato, inclinato verso il basso, e vanta il nuovo standard di head-tube tapered 1.8, appena introdotto nel mercato. L’angolo sterzo è di 64,5°, mentre quello del tubo sella è di 75,5°.

Caratterizzato da uno standover molto basso, il telaio della Tk01 presenta carro posteriore corto, con tubi oversize. Il punto di incontro tra il top tube dal disegno “Viper Head” e il down tube verticalizzato, conferisce rigidezza all’innovativa zona sterzo.
Il baricentro basso, tipico delle e-Mtb Thok, è dato dalla batteria da 630 Wh integrata nel down tube, appositamente verticalizzato per allocarla molto vicino al motore.
Rivoluzionaria ed unica è la zona sterzo con l’head-tube di ultima generazione: il “merge” tra la nuova forcella Öhlins RXF38 da 180 mm con steli da 38 mm, mono-piastra e l’innovativo tubo sterzo di nuovo standard oversize, segna un cambio epocale nella concezione della zona sterzo delle e-Mtb.
La geometria TCG Plus assicura comfort di guida e maggiore controllo nei passaggi più tecnici, massima trazione in tutti i tipi di terreno ed un assetto “discesistico” sicuro, performante e divertente.

Novità Thok 2021

 

MOTORE SHIMANO E-8000 630Wh
La Tk01 Limited Edition è l’e-enduro “pronto gara” dotata di componenti esclusivi, come la nuova forcella Öhlins RXF38 da 180 mm, l’ammortizzatore Öhlins TTXAir, la trasmissione Sram X01 a 12 velocità, i freni Shimano Saint a 4 pistoni ed il manubrio RaceFace in carbonio.
È stata costruita attorno al motore Shimano E8000 con batteria integrata da 630Wh.


Il particolare design del tubo obliquo della TK01, con la sua posizione verticalizzata, integra la batteria da 630Wh. Il risultato? Grande autonomia, guidabilità, maneggevolezza, reattività nel pedalato tecnico e incredibile divertimento in discesa.
La Tk01 Limited Edition è dotata della cover batteria e del paramotore in carbonio, leggero e resistente agli urti. Inoltre, sono presenti anche due alette in polipropilene, facilmente asportabili, che oltre ad avere funzione di parafango, agevolano il raffreddamento della batteria.

Novità Thok 2021

Novità Thok 2021

CARRO POSTERIORE TPS “THOK PROGRESSIVE SYSTEM” OVERSIZE
Il collaudato sistema Thok di sospensione posteriore con ammortizzatore metrico e rocker dedicato, progettato per le e-Mtb della casa, offre una sospensione progressiva e, unitamente al carro posteriore oversize, assicura rigidezza, ottima manovrabilità, perfetta trazione e reattività in ogni condizione.
Particolare attenzione è stata data anche all’impianto frenante: l’innovativo Thok Disc Mount, monta la pinza freno direttamente sul telaio, senza ausilio di adattatori. A questo si aggiunge la scelta di freni a disco Shimano Saint a 4 pistoni, con tecnologia Ice: una garanzia.

Novità Thok 2021

Per quanto riguarda le ruote, la Mig 2.0 monta le Mavic Exa con diametro differenziato (29″ anteriore/27.5″ posteriore), che le permettono di superare di slancio gli ostacoli più impegnativi.
Infine, per rendere l’accensione del motore comoda ed immediata, il tasto “Easy Touch” è inserito al di sotto del top tube, in posizione protetta ma di facile accesso.
La nuova Tk01 Ltd è disponibile nelle taglie S-M-L-XL. Acquistabile online su www.thokebikes.com o presso i rivenditori autorizzati (Thok Point), viene proposta al prezzo di 6.990 euro

Tk01 Ltd in breve:
• Escursione: 180 anteriore/170 posteriore
• Ruote di diametro differenziato: 29” anteriore/27,5” posteriore
• Nuovo tubo sterzo tapered 1.8″
• Batteria integrata da 630 Wh
• Nuova Geometria TCG “Thok Control Geometry” Plus

 

Se non avete visto il video di apertura vi spieghiamo come è andata in sella ad una delle due novità Thok, la Thok Mig 2.0 per uno short test:

La Thok Mig 2.0 provata da noi. Ora vi spieghiamo come va…

SHORT TEST
La Thok Mig 2.0 si nota immediatamente per le grafiche molto racing e per l’impostazione in sella che fa subito intendere che la sua vocazione proviene dal Gravity.
Si percepisce la ruota anteriore da 29″ dall’impostazione del manubrio piuttosto alta, nonostante la forcella sia munita di “soli” 150 mm di escursione.
La sospensione posteriore con 140 mm e ruota da 27.5″ garantisce invece una maggior reattività.

Novità Thok 2021

Novità Thok 2021

Una volta in movimento si ha la netta sensazione di essere ben dentro la bici e di avere un anteriore solido e sicuro per superare gli ostacoli.
In salita, nonostante l’ammortizzatore non possa essere bloccato, il suo funzionamento risulta efficace in pedalata e sostenuto il giusto per garantire efficienza e comfort.
Il grip è buono e l’anteriore tende a “galleggiare” solo nei tratti veramente più ripidi. Ma si può porre rimedio posizionando il manubrio più in basso, invertendo la posizione degli spessori.
In questo modo la guidabilità anche sui tratti più tecnici e ripidi migliora.

Novità Thok 2021

In discesa bisogna semplicemente lasciarla andare.
L’anteriore tende a superare tutto e trasmette il feeling di una forcella con maggior escursione o una geometria con angolo di sterzo ancora più aperto.
Le geometrie sono ben equilibrate, e in abbinamento alla ruota posteriore da 27.5″, conferiscono agilità ad una e-Mtb che, ahimè, pesa un po’ più della media… Siamo poco sopra i 24 kg senza pedali.

Novità Thok 2021

Lo Shimano E7000 offre una buona assistenza alla pedalata con meno picchi rispetto all’E8000, garantendo un risparmio per quanto riguarda i consumi.
La pedalata resta sempre piuttosto naturale e intuitiva, anche di più rispetto all’E8000, proprio per la meno potenza massima prodotta.

In conclusione, quello di 3850€ è un prezzo di attacco, giusto per una una e-Mtb come la Thok Mig 2.0 che non sfigura affatto come prestazioni rispetto alla concorrenza e rispetto ai modelli più evoluti della stessa azienda.
C’è tutto quello che serve per divertirsi sin da subito e per fare percorsi di vera Mtb godendosi la velocità in salita, ma anche in discesa…

Qui tutti gli altri articoli e test delle e-Mtb Thok.

Per ulteriori informazioni ThokBikes.com

Redazione eBikeCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di eBikeCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di eBikeCult.it