• 4
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  

Quali sono le e-Mtb 2020 preferite dai lettori?
Dopo avervi mostrato i risultati dei sondaggi analoghi realizzati su MtbCult.it e BiciDaStrada.it passiamo adesso all’ambito e-Mtb.
Nel quale troviamo diverse conferme e anche qualche sorpresa.
I risultati che state per leggere sono stati ricavati dalle preferenze espresse da oltre 4000 votanti, suddivisi nelle tre categorie, ovvero e-Mtb da enduro, e-Mtb da trail riding ed e-Mtb hardtail.
Iniziamo dalla categoria e-Mtb da enduro, la più popolare in Italia, dato che delle tre categorie è risultata quella con il maggior numero di partecipanti.

LE E-MTB DA ENDURO PREFERITE DAI LETTORI
Al primo posto troviamo lei, la Specialized Turbo Levo, che conferma la sua posizione di leadership fra le preferenze degli appassionati.
La bici americana è una delle poche con entrambe le ruote da 29” nelle prime 10 posizioni: questa scelta tecnica è condivisa solo dalla Orbea Wild Fs (7ª) e dalla Cannondale Moterra (9ª).

Specialized Turbo Levo: qui il test

La 2ª, la Ducati Mig-RR Limited Edition, e la 3ª, la Fantic XF1 Integra 160, adottano ruote da 29” all’anteriore e da 27,5” al posteriore.
Come anche la Yt Decoy (5ª).

La Ducati Mig-RR Limited Edition sfrutta il know-how di Thok ed è una delle e-Mtb firmate da una brand di moto più apprezzate in Italia

Tutte le altre, invece, montano ruote da 27,5”.
E questo è un dettaglio non marginale che testimonia quanto nel mondo e-Mtb da enduro il diametro da 29” non svolge ancora il ruolo da dominatore così come accade in campo Mtb da enduro.

Fantic XF1 Integra 160

La ragione è da ricercare in vari aspetti, fra i quali, probabilmente, la maggiore maneggevolezza e leggerezza delle ruote da 27,5”.
Per quanto riguarda i motori, nelle prime 5 posizioni troviamo 3 modelli con motorizzazione Brose (Specialized e Fantic) e 2 con Shimano (Ducati e Yt).
Le successive 5 posizioni sono ad appannaggio di Bosch, anche se la Focus Jam2 è disponibile anche con motore Shimano.

Specialized Turbo Kenevo: qui la presentazione

Sul fronte capacità delle batterie, nelle prime 5 posizioni vincono i 700 Wh della Turbo Levo e della Turbo Kenevo (ma solo sulle versioni più raffinate), mentre Fantic adotta un pacco batterie da 630 Wh, Yt da 540 Wh e Ducati da 504 Wh.
Di seguito trovate le prime 10 posizioni della classifica e-Mtb da enduro, mentre qui trovate i risultati completi.



LE E-MTB DA TRAIL PREFERITE DAI LETTORI
Hanno escursioni più contenute, ma come impostazione riprendono i concetti base della categoria trail bike senza pedalata assistita.
Anche qui non troviamo il dominio del diametro 29” come accade nell’analoga categoria Mtb, ma troviamo una proposta molto variegata di diametri.

thok
Thok Mig

La Thok Mig, la vincitrice, ad esempio, ha ruote 27,5” Plus, mentre la Fantic XF1 Integra 150 Trail (2ª) adotta la combinazione 29-27,5 pollici e la Focus Thron2 (3ª) da 29”.

Fantic XF1 Integra 150 Trail

La Husqvarna Mountain Cross (4ª), invece, monta ruote da 27,5”, mentre la Rocky Mountain Instinct Powerplay da 29”.

Focus Thron2

Sul fronte motori, i risultati nelle prime 5 posizioni sono altrettanto disomogenei: Shimano per la Thok e la Husqvarna, Bosch per la Focus, Borse per la Fantic, mentre solo Rocky Mountain monta un motore proprietario.
Anche nel campo delle e-Mtb da trail, il fattore batteria non ha influito più di tanto nella scelta dei lettori, dato che la vincitrice, la Thok Mig, adotta una batteria Shimano da 504 Wh.

Rocky Mountain Instinct Powerplay

Le più dotate sono la Fantic, 630 Wh, e la Rocky Mountain, 672 Wh.
Di seguito trovate le prime 10 posizioni della classifica e-Mtb da trail riding, mentre qui trovate i risultati completi.



LE E-MTB HARDTAIL 2020 PREFERITE DAI LETTORI
Pensavamo fosse una categoria ancora poco popolare in Italia, ma invece il numero di partecipanti al sondaggio ci ha fatto ricredere.
Le e-Mtb hardtail, infatti, sono una tipologia di mezzi facili da usare e gestire, più facili anche da acquistare in termini di costo.
Ecco, spiegate le ragioni del successo di questa categoria.
La vittoria va alla Specialized Turbo Levo HT seguita da una Thok Mig HT e da una Fantic XF2.

Specialized Turbo Levo Ht Comp

Al 4º posto una Trek Powerfly 7 e al 5º una Focus Raven2.
In questa categoria c’è una maggiore uniformità in fatto di diametro ruota: 29“ per tutte, ad eccezione della Fantic che propone la combo 29-27,5”.

Thok Mig-HT

Stesso discorso anche per le successive 5 posizioni della classifica.
Sul fronte motori troviamo Brose (su Specialized e Fantic), Bosch (su Trek), Fazua (su Focus) e Shimano (su Thok).

Fantic XF2

Di seguito trovate le prime 10 posizioni della classifica e-Mtb hardtail, mentre qui trovate i risultati completi.

Per restare sintonizzati con noi vi invitiamo, infine, a seguirci sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale YouTube, tramite i quali vi proponiamo le ultime novità del settore Mtb.
Tipo queste…

Per conoscere, invece, le preferenze in ambito Mtb e strada, vi invitiamo ad andare a leggere i risultati dei sondaggi che abbiamo pubblicato su MtbCult.it e su BiciDaStrada.it



Redazione eBikeCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di eBikeCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di eBikeCult.it